venerdì 30 dicembre 2011

... "SIAMO FORTI" ... lo dice anche il Presidente Chimienti !!!

"Avere 7 atleti nel circuito è un risultato importantissimo", dice Chimenti pensando alla 'formazione' che comprende Manassero, i fratelli Edoardo e Francesco Molinari, Andrea Pavan, Federico Colombo, Alessandro Tadini e Lorenzo Gagli. Dietro di loro, cresce in fretta Domenico Geminiani: "Un fenomeno", dice Chimenti pensando al 15enne che ha mostrato le sue qualità negli Stati Uniti. "Ma è italianissimo".Non trascuriamo il lato 'rosa' del movimento. Diana Luna ha nobilitato l'anno con 2 vittorie. Ma non c'è solo lei: Giulia Sergas è ancora giovane e ha ottime possibilità, stanno venendo su giovani molto valide e interessanti". "Da quando abbiamo introdotto il tesseramento libero abbiamo ottenuto risultati ottimi. Ho messo in campo tutte le forze per aprire i circoli e la risposta è stata eccellente". E i risultati, dice, sono sotto gli occhi di tutti: i golfisti italiani sono oltre 100.000.

BUON ANNO al Presidente e a TUTTI i GOLFISTI !

domenica 18 dicembre 2011

JBWere Masters, torneo dell’Australasia


15-18 dicembre
quindici sotto par, l'inglese Ian Poulter ha avuto ragione dei giocatori di casa. Ha iniziato il giro conclusivo con grande determinazione realizzando subito un eagle con cui ha agguantato l'avversario, che poi ha staccato con due birdie prima del giro di boa.
Manassero ha iniziato il torneo con un penalizzante 76 (+5), ma ha ben reagito evitando il taglio e poi con orgoglio ha abbandonato le posizioni di coda con un 68 (-3). E' partito con un eagle e un birdie, ma alla quarta buca si è trovato in par per un bogey e un doppio bogey. Da quel momento non ha commesso più errori e con tre birdie ha fissato lo score, si è classificato al 29/o posto con -1 recuperando diciannove posizioni.


*********************************
14-17 dicembre
Omega Dubai Ladies Masters
La statunitense Alexis Thompson, (273 - 70 66 70 67, -15) ha dominato l’Omega Dubai Ladies Masters, ultimo torneo stagionale del Ladies European Tour svoltosi sul percorso dell’Emirates Golf Course a Dubai. A 16 anni, dieci mesi e 7 giorni è diventata la più giovane professionista a vincere nel circuito femminile europeo, dopo aver centrato a settembre lo stesso obiettivo nel LPGA Tour.
Bella prestazione di Margherita Rigon, 12ª con -5, che è rimasta sempre nelle posizioni di testa e che con i 7.800 euro guadagnati è salita a 76° posto nell'ordine di merito salvando in extremis la 'carta'. A metà classifica, dopo un andamento altalenante, Veronica Zorzi, 25ª con -2, Diana Luna 30ª con il par, Giulia Sergas 37ª con +1 e in bassa Sophie Sandolo, 50ª. Non ha superato il taglio Stefania Croce, 90ª con +7.


domenica 11 dicembre 2011

DUBAI WORLD CHAMPIONSHIP


Alvaro Quiros -19 ha vinto il Dubai World Championship, ultimo torneo nel calendario dell’European Tour, disputato sul percorso dello Jumeirah Golf Estates (par 72) a Dubai, precedendo di due colpi lo scozzese Paul Lawrie -17.
Luke Donald, giungendo terzo, si è imposto nell’ordine di merito, concludendo così la sua straordinaria annata con un clamoroso “triplete”, mai riuscito a nessuno: essere nello stesso anno numero uno nel mondo, nella money list europea e in quella statunitense.
Una bella prestazione quella di Francesco Molinari, sesto con -12 affiancato dal sudafricano Louis Oosthuizen, e sono terminati a metà graduatoria Edoardo Molinari, 29° con -3, Matteo Manassero, 34° con -2, e Lorenzo Gagli, 37° con -1.




martedì 6 dicembre 2011

... ci sono voluti DUE ANNI !!


... ma TIGER WOODS vince in rimonta il Chevron World Challenge, torneo non ufficiale del PGA Tour riservato a soli 18 giocatori, portandosi a casa un premio di 1.250.000 dollari sui cinque milioni in palio. Woods ha iniziato il torneo al secondo posto con tre colpi di ritardo dal coreano K. J.Choi, poi dopo fasi alternate con Zach Johnson che ha mancato il difficile putt nell'ultima buca, Woods non l'ha perdonato conquistando il titolo per la quinta volta.

domenica 4 dicembre 2011

EUROPEAN TOUR - UBS HONG KONG OPEN -1/4 Dic 2011


domenica 4 dicembre - 4^ giornata
risultati Finali in immagine

super Rory McIlroy ha vinto con -12, con un giro finale in 65 colpi (cinque sotto par con altrettanti birdie), ha rimontato dalla quinta posizione e ha bruciato nella volata finale, conclusa con un birdie decisivo dovuto a una palla messa segno dal bunker, il francese Gregory Havret -10 e lo svedese Peter Hanson -9. Al quarto posto con -8 l’inglese Ian Poulter.

Purtroppo Matteo Manassero, 79° con 144 colpi (72 72, +4), ed Edoardo Molinari, 87° con 145 (70 75, +5), sono usciti al taglio.

Dopo questo evento i primi sessanta classificati nell’ordine di merito saranno ammessi a disputare il ricchissimo Dubai World Championship (8-11 dicembre, in palio 7.500.000 dollari) allo Jumeirah Golf Estates dove per la prima volta scenderanno in campo quattro giocatori italiani: i fratelli Molinari, Manassero e Lorenzo Gagli.

-----------------------------
Nedbank Golf Challenge - Sun City in Sudafrica


Lee Westwood (273 - 68 70 62 73, -15) ha vinto per il secondo anno consecutivo il Nedbank Golf Challenge, giunto alla 31ª edizione, disputato sul percorso del Gary Player Country Club (par 72), a Sun City in Sudafrica, torneo al quale hanno preso parte dodici giocatori selezionati tra i migliori del mondo. Porta a casa un ricco premio di 1.250.000 dollari. Si è classificato 11° con 295 (72 77 73 73, +7) Francesco Molinari, terzo italiano a partecipare all'evento dopo Costantino Rocca (7° nel 1995) ed Edoardo Molinari (11° nel 2010).

by Sandro Bargellini

Test Velocità della Tua ADSL

Test ADSL / Speedtest

Con il nostro tool potrete misurare subito e gratuitamente la velocità del vostro collegamento internet e ADSL.


(c) speedtest-italy.com - Test ADSL

... SE TI PIACE il mio blog ... REGISTRATI ... grazie

Name:
Email Address:

create form